A Roma rischiamo ogni anno di non garantire il diritto allo studio a bambini e bambine

By Redazione Roma
L’assessora alla scuola del III Municipio di Roma Claudia Pratelli, racconta come iscrivere il proprio figlio a scuola per tanti genitori può diventare un’Odissea. Colpa del disinvestimento anche nella scuola dell’obbligo. Servono più insegnanti, più aule e spazi dignitosi, ma anche un maggiore coordinamento. E il comune di Roma potrebbe fare molto di più.
Continua a leggere

Source:: Fanpage