Arezzo, giovane pizzaiolo muore in un incidente: stava tornando a casa dopo il lavoro

By Susanna Picone
Shpetim Halili, trentacinquenne di origini albanesi da anni residente in Italia, è morto dopo un incidente col suo scooter sabato notte. Stava tornando a casa dopo aver lavorato in un locale di Arezzo, dove faceva da anni il pizzaiolo. Il datore di lavoro: “Era uno di famiglia, un figlio che tutti avrebbero voluto avere”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *