Cagnolino bruciato vivo a Sassari, Fuego ora sta bene: ad adottarlo la donna che lo ha salvato

By Susanna Picone
Il piccolo Fuego, poi ribattezzato Fibi, era stato ritrovato in fin di vita, coperto di ustioni gravissime, all’inizio di aprile in Sardegna. La donna che lo ha salvato portando dai veterinari ha poi deciso di accoglierlo nella sua famiglia: “Ha conquistato tutti, ciò che ha passato non ha scalfito la sua fiducia verso il prossimo”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *