Chieti, ex campione di salto in alto precipita da una finestra dell’ospedale: morto sul colpo

By Susanna Picone
La vittima è Luciano Papa, un insegnante di educazione fisica in pensione di Pescara. L’uomo, di sessantotto anni, è stato anche campione nazionale juniores di salto in alto con 2,15 metri. Si sarebbe suicidato lanciandosi da una finestra del policlinico di Colle dell’Ara a Chieti, dove era ricoverato da qualche giorno.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *