Emira sarà l’ultima auto di Lotus a motore termico

By Laura Raso

Anche Lotus continua la marcia verso l’elettrificazione delle sue vetture sportive, e ha annunciato che produrrà a breve la sua ultima supercar con motorizzazione termica, alimentata a benzina, prima della completa trasformazione in elettrico.

La Casa ha già confermato il nome della sua ultima creazione a combustione, Emira; dopo di lei la nuova generazione di auto sportive Lotus sostituirà l’attuale gamma con motori endotermici con una gamma completamente a zero emissioni. La nuova Emira di Lotus è quella che fino ad ora non aveva un nome, o meglio, era conosciuta come Type 131, questo il suo nome in codice.

Oggi la Casa di auto sportive ha deciso di svelare la vera denominazione scelta, la supercar è stata progettata per mantenere una grande promessa fatta dall’azienda stessa, ovvero quella di realizzare una supercar di più facile utilizzo rispetto alle sue ‘antenate’ che già conosciamo, quindi Elise, Exige, Evora. Emira prenderà il loro posto sul mercato.

Il nuovo amministratore delegato di Lotus Matt Windle ha spiegato: “Penso che Lotus in passato sia stata forse un po’ colpevole di aver progettato qualcosa che pensava solamente la gente volesse e poi di averla messa sul mercato, mentre ora stiamo cercando di progettare qualcosa che la gente vuole davvero”. L’obiettivo quindi è creare un prodotto nuovo, che stia a sentire quelle che sono le reali esigenze della clientela.

Sui canali social della Casa sono state pubblicate alcune immagini teaser dell’auto, sono ancora molto oscurate e velate (sono quelle che vediamo qui sotto); il lancio infatti avverrà entro la fine dell’anno e per il momento Lotus vuole mantenere segrete le forme della sua nuova supercar, l’ultima a benzina della storia. Come abbiamo detto in apertura, tutti i prodotti futuri dell’azienda saranno EV. La presentazione di Emira al pubblico è programmata per il 6 luglio.

Nuova Lotus Emira, le prima immagini teaser

Per quanto riguarda i dettagli tecnici dell’ultima auto a benzina di Lotus ancora la Casa non ha svelato alcuna informazione. Probabilmente dovremo aspettare la sua presentazione a luglio oppure arriverò prima qualche anticipazione. Pare solo, da alcune indiscrezioni, che la supercar potrebbe essere disponibile inizialmente con due differenti opzioni di motore, un 4 cilindri turbo 2.0 litri e lo stesso 3.5 V6 di origine Toyota che è già stato usato per Evora. Per quanto riguarda invece l’estetica, dalle immagini pare di capire che lo stile sia più simile invece alla Evija.

Lotus Emira, ultima supercar a benzina della Casa

Lotus lancia la sua nuova Emira, l’ultima supercar a benzina

Source:: Virgilio Motori