Giuseppe muore: “lasciato senza cibo per 10 giorni in ospedale”. Aveva la sindrome di down

By Biagio Chiariello
Giuseppe ‘Joe’ Ulleri, 61enne inglese di chiare origini italiane, è morto dopo essere stato lasciato senza cibo per 10 giorni al Manchester Royal Infirmary dove era stato ricoverato per una caduta. L’uomo faceva faticare ad ingoiare così il personale ospedaliero aveva deciso di alimentarlo con un sondino, poi rimosso dallo stesso paziente e mai sostituito dagli infermieri. “Quest’uomo non era in grado di prendersi cura di se stesso, la responsabilità di quel che è successo è dell’ospedale” ha detto il coroner.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *