La vittoria di Roberta, ha sfidato la sua malattia e l’ha vinta: “Non mi vergogno di me”

By Francesco Bunetto
Roberta 19 anni di Palermo è nata con una malattia rara “Nevo melanocitico congenito gigante”, una lesione cutanea costituita da melanociti e, nel suo caso, la sua pelle è formata da due colori perché un neo copre il 70% del suo corpo. “Ho cercato di rendere il mio difetto uno delle cose positive della mia vita – ha detto a fanpage.it Roberta – il mio difetto è diventato il mio punto di forza perché adesso il mio punto di forza è il mio neo, sono fiera di dirlo”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage