Mary muore a 53 anni uccisa con una mazza da baseball dal figlio 21enne: “Credevo fosse un intruso”

By Ida Artiaco
Thomas J Summerwill, 21enne di Campton Hills, alla periferia di Chicago, è accusato di aver ucciso sua madre Mary, 53 anni, colpendola più volte alla testa con una mazza da baseball. Secondo il suo avvocato difensore, il ragazzo avrebbe scambiato la donna per un intruso nella sua camera da letto e l’avrebbe aggredita: “Avevano un bel rapporto”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *