Napoli, l’ordinanza di De Luca non ferma la movida: assembramenti per aperitivi e cocktail

By Pierluigi Frattasi
Anche ieri notte feste di laurea, aperitivi e cocktail fai da te consumati in strada fino a tardi, gli uni accanto agli altri, violando i divieti sugli assembramenti. L’ordinanza regionale che impone la chiusura dei baretti alle ore 23 in Campania non ferma la movida. Molte segnalazioni da Posillipo, al Vomero, al centro storico. Il Comitato Vivibilità Cittadina scrive a Prefetto e Questore: “Servono presidi fissi di polizia”.
Continua a leggere

Source:: Fanpage