NBA, Spencer Dinwiddie colpisce al volto Jordan Poole con una gomitata: espulso. VIDEO

Il talento dei Mavericks ha colpito durante un’azione di gioco al volto l’avversario, allargando sì il braccio ma senza denotare nessun tipo di intenzione o cattiveria nel gesto: il colpo però lo ha sentito eccome Jordan Poole, crollato a terra e poi un po’ intontito sul parquet. Spencer Dinwiddie invece è stato allontanato dal campo, dopo che gli arbitri hanno deciso di sanzionare il suo gesto con un flagrant di tipo 2: voi siete d’accordo con questa scelta?

Source:: Sky NBA