Paul George: viaggio dentro una stagione spaziale

Paul George: viaggio dentro una stagione spaziale

Un motto, riportato anche sull’ultimo modello delle sue scarpe (“Non ditemi che il cielo è il limite, se ci sono le impronte dell’uomo sulla Luna”), fotografa al meglio l’attitudine del n°13 dei Thunder nella stagione che lo sta consacrando a livelli mai raggiunti prima. E c’è chi lo vede possibile MVP

PAUL GEORGE FISCHIATO A L.A.: “NON SONO L’UNICO A NON AVER SCELTO I LAKERS”

PG13 TRASCINA OKC AL PRIMO POSTO E SI ISCRIVE ALLA CORSA PER L’MVP

Parole chiave: oklahoma city thunder,nba

Source:: Sky NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *