Unicredit valuta taglio di 10mila posti di lavoro, sindacati sul piede di guerra

By Antonio Palma
L’indiscrezione sul nuovo maxi piano di ristrutturazione interna della banca italiana rivelato da Bloomberg. I sindacati minacciano battaglia se i numeri fossero confermati. “Stavolta si fa a cazzotti e se serve useremo altro” ha dichiarato il segretario generale della Fabi, il più grande sindacato in ambito bancario.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *