Va in coma per un’emorragia cerebrale, ma riesce a partorire il proprio bimbo: ora è gravissima

By Biagio Chiariello
Il dramma di una neomamma, medico di 49 anni che nel weekend si era recata a Pisa per partecipare ad un convegno. Lei è in fin di vita, il piccolo, nato di 35 settimane, sta bene. Forse non potrà mai abbracciare la sua mamma. L’ipotesi più probabile è quella dell’eclampsia, una grave patologia legata alla gestazione.
Continua a leggere

Source:: Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *